Obi: le cinture tradizionali giapponesi

Sicuramente conoscerete le tradizionali Obi: delle cinture tipiche giapponesi indossate principalmente con i kimono sia da uomini che da donne. 

Questa tipologia di cintura è nata nel periodo Kamakura (1185-1333) e si evolse successivamente periodo Edo, in quanto la nuova corrente artistica d'abbigliamento imponeva su alcuni modelli di kimono delle maniche molte lunghe e larghe che cambiavano le proporzioni all'abito, negli anni cambiò ancora il sito utilizzo fino a quando si standardizzò nel XX secolo e divenne l’Obi che conosciamo oggi.

Anche noi di Koto produciamo questi speciali e tradizionali accessori con fantasie adatte ai nostri giorni e che si possono indossare in diverse occasioni.

Le abbiamo create appositamente in un laboratorio giapponese sull’immagine classica degli obi, con l’ idea di poterle utilizzare su capi di abbigliamento di tutti i giorni. Una rivisitazione pratica di questi splendidi ma complessi accessori giapponesi.

Più lunghe e di altezza inferiore per poterle girare intorno al bacino o alla vita, facilmente regolabili, con delle estremità più sottili per una chiusura più semplice.

I tessuti disponibili sono cotone o “cirimen” un tessuto di poliestere molto utilizzato in Giappone per creare decorazioni o accessori.

Puoi scoprirle qui!

translation missing: it.blogs.comments.title